Si comunica alle SS. LL. che l’iscrizione alle classi successive al primo anno è disposta d’ufficio, pertanto ogni studente è comunque tenuto a consegnare ai Collaboratori scolastici del proprio piano o a spedire via mail all’indirizzo CAIS00100L@ISTRUZIONE.IT con oggetto: “Iscrizione classi intermedie”, il modulo di conferma d’iscrizione in allegato alla circolare, entro e non oltre il 31 gennaio 2024.

Alla domanda dovranno essere allegate la ricevuta di pagamento della quietanza del F24 o eventuali richieste di esonero per reddito o merito scolastico:

Future classi quarte e quinte (solo attraverso modello F24)

(il pagamento non andrà effettuato nel registro elettronico ma presso uffici postali o banche)

(vedi le modalità di compilazione nel fac simile allegato alla circolare)

 

  • classi quarte:

– tassa di iscrizione importo € 6,04

– tassa di frequenza – importo € 15,13

  • classi quinte
  • tassa di frequenza – importo € 15,13

 

Per gli studenti di tutte le classi 

il versamento dell’assicurazione o del contributo volontario alla Scuola dovrà essere effettuato solo ed esclusivamente tramite il sistema Pagopa dal registro elettronico dell’alunno/a alla voce tasse.

Non allegare nessuna ricevuta in quanto il pagamento è visibile automaticamente nel registro elettronico

  • per un importo pari a € 8,00 (assicurazione)
  • per un importo sino a € 27,00 contributo volontario (comprende ampliamento dell’offerta formativa)

 

ESONERO DALLE TASSE SCOLASTICHE per iscrizione alla classe quarta e quinta (Tassa di iscrizione e di frequenza)

Hanno diritto all’esonero dalle tasse scolastiche erariali all’ agenzia delle entrate gli studenti che rientrano nelle categorie seguenti:

 

  • Per motivi economici: Reddito ISEE inferiore ai 20.000 euro (da consegnare in copia insieme alla richiesta di esonero)

 

  • Per merito: (votazione non inferiore agli 8/10 in tutte le materie incluso il voto di condotta e che si presume di ottenere nell’anno in corso) indipendentemente dalle condizioni Sono esclusi gli alunni ripetenti.

 

 

La Dirigente Scolastica

Dott.ssa Emanuela  Pispisa

Documenti